lunedì 9 maggio 2016

Le ricette del lunedì: Cordon bleu di melanzane

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana!
Oggi vorrei condividere con voi una ricetta sfiziosa, perfetta per l'estate o per quando non avete tempo per cucinare. Io l'adoro!
Normalmente uso le melanzane fresche che poi griglio, ma l'ultima volta andavo un po' di fretta per cui ho comprato quelle congelate già pronte e i cordon bleu sono venuti benissimo lo stesso.
Ma vediamo cosa serve.
 
INGREDIENTI:
 
2 Melanzane medie
2 Uova
1 Pomodoro grande + qualche cucchiaio di conserva
1 Mozzarella o sottilette
Prosciutto cotto
Parmigiano q.b
Sale q.b.
Farina e pangrattato
Olio d'oliva
 
Affettare le melanzane nel senso della lunghezza ottenendo fette dello spessore di mezzo centimetro circa.
Metterle in uno scolapasta e cospargerle di sale lasciandole riposare per una mezzoretta.
Trascorso questo tempo sciacquarle e tamponarle con dei fogli di carta assorbente.
Grigliare le fette sulla bistecchiera (ma va bene anche in padella) facendole cuocere alcuni minuti per lato e lasciarle intiepidire.
Farcirle con il ripieno che più preferite. Io l'ultima volta ho optato per il classico pomodoro-mozzarella-prosciutto cotto. Ho distribuito su una fetta la conserva, messo una spolverata di parmigiano, la fetta di pomodoro (già condito), la sottiletta (avevo finito la mozzarella), il prosciutto cotto, di nuovo un po' di parmigiano e ricoperto con un'altra fetta.
Impanare immergendo prima nell'uovo, poi nella farina, di nuovo nell'uovo ed infine nel pangrattato (a cui ho aggiunto qualche aroma ed un pizzico di sale).
Infine coprire una teglia con carta da forno e untarla con un filo d'olio d'oliva, adagiarci i cordon bleu e cospargerli con una spolverata di parmigiano e un filo d'olio.
Mettere tutto in forno a 200° per una ventina di minuti.
 
Sono davvero velocissimi (soprattutto con le melanzane già grigliate che però vi consiglio di far scongelare prima) e molto buoni. Un piatto dal successo garantito.
Se volete potete provare a impanarli passandoli solo nell'uovo e nel pangrattato, ma personalmente preferisco il doppio passaggio per dare ai cordon bleu quella crosticina croccante che mi fa impazzire. In più, come ho detto, mi piace insaporire il pangrattato con qualche aroma: curcuma, paprika o anche delle erbette, ma non è assolutamente un passaggio necessario.
 
Son davvero sfiziosissimi e veloci. Perfetti anche da preparare in anticipo. Se li provate fatemi sapere, mi raccomando! ;)

4 commenti:

  1. Ma ma ma...e tutte queste belle ricette?!?! Non le avevo mai viste!!
    Ultimamente sono sempre di fretta e non guardo nulla al di là del mio naso!
    sapevo quale ricetta commentarti quindi ti commento questa per tutte le altre!Mi piacciono un sacco questi cordon bleu. Originali e squisiti pensando al gusto delle melanzane(sopratutto in padella)!
    Proverò però anche a fare la crema pasticcera, per metterla poi ovunque!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi cordon bleu io li uso come salva cena o quando non ho proprio voglia di fare niente.
      Ma la crema pasticcera non si batte, ogni scusa è buona per prepararla!
      Piccolo spoiler: Il prossimo lunedì Torta a forma di Coca cola (o bavarese alla vaniglia). :P

      Elimina
  2. ... aiuto che gola!! Io vivrei di melanzane, specie fritte :P I Cordon bleu di melanzane.. doppia gola! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I cordon bleu li puoi fare anche fritti, che ovviamente sono una goduria, ma ti assicuro che anche al forno sono buonissimi. Se li provi fammi sapere!! :)

      Elimina