lunedì 11 dicembre 2017

Recensione: "Fermate gli sposi" Sophie Kinsella

Io non lo so cosa ho fatto di male e perché il dio dei computer ce l'ha con me.
È da questa mattina che litigo con il pc... cioè con i pc (portatile e fisso) perché è successo un disastro di proporzioni epiche.
I miei file...i miei bellissimi e preziosissimi file non funzionano più!


Ok, provo a spiegarmi con calma. 
Stamattina il file su cui ho salvato la storia su cui sto lavorando non si apre più. Quando provo ad aprirlo il programma si blocca e... niente è andato tutto perduto.

Avendo salvato il file su Google Drive tenevo solo quella copia aggiornata e ora devo iniziare tutto da capo o quasi.
Se penso a tutte le ore di lavoro che si sono volatilizzate, mi viene da piangere. Se penso che per una volta ero soddisfatta di come stavo scrivendo, mi viene da prendere a testata il muro.
Come, come è potuto succedere, mi chiedo. Ieri sera funzionava tutto e come sempre ho salvato prima di chiudere, allora perché stamattina mi hai fatto questo dio dei pc!

Perdonate lo sfogo, ma non so se potete capire cosa significa vedere  il lavoro di settimane andare letteralmente in fumo.
Non sto neanche a dirvi che non mi apre più neanche il file con i primi post della nuova rubrica, perché tanto ormai mi sono rassegnata al fatto che se la sfortuna è cieca, la sfiga ci vede benissimo!

Ma proviamo a tirarci su con una recensione.


Titolo: Fermate gli sposi
Autore: Sophie Kinsella
Editore: Mondadori
Prezzo:€ 10,00 (ebook € 7,99)
Pagine: 379



Lottie è stufa di avere lunghe relazioni con fidanzati che sul più bello non se la sentono di impegnarsi davvero con lei. Vuole assolutamente sposarsi. Così, dopo l'ennesima delusione, decide su due piedi che è ora di passare all'azione e accetta di convolare a nozze con Ben, un flirt estivo conosciuto per caso su un'isola greca molti anni prima e mai più rivisto. Ben si è appena rifatto vivo e basta una cena per fare riscoccare la scintilla tra i due: perché perdere tempo in inutili preparativi? Ma non tutti la pensano come loro: Fliss, la sorella di Lottie, e Lorcan, il socio in affari di Ben, sono contrarissimi. Bisogna intervenire subito! I due sabotatori partono all'inseguimento dei neosposi, che vanno fermati a tutti i costi. Le conseguenze saranno per tutti disastrosamente comiche.

Cover Reveal: "Point Break" di Marion Seals



Buongiorno a tutti!

Oggi inizio a parlarvi di libri con la segnalazione del secondo volume della serie Living NY, Point Break di Marion Seals.

Titolo: Point Break - Book one: in the city 
Autore: Marion Seals 
Serie: #2 Living NY -  #1 Point Break Duet 
Genere: Contemporary Romance, suspense 
Data uscita ebook: 17 dicembre 2017 
   


Il destino li ha fatti incontrare. Il pericolo li ha costretti a fuggire. L’amore li metterà di fronte ai loro limiti.
Randy Bennett ha sempre saputo ciò che voleva da New York: la possibilità di essere se stesso e di realizzare tutti i suoi sogni. Per Charlotte Davis la city è una porta chiusa su un passato ingombrante, ma anche un nuovo lavoro, fatto di certezze e razionalità. Ryons e Finnigan, ex Forze Speciali e contractor alla BLACK EAGLES, vedono nella metropoli il luogo dove poter continuare a fare ciò che hanno sempre fatto: proteggere le persone, lasciando scorrere il tempo in una rassicurante routine. La Grande Mela, però, ha in serbo per tutti loro una sorpresa.

Ognuno di loro sarà messo alla prova, con il rischio di perdersi. 
 

domenica 10 dicembre 2017

Mini Recensione: "Quest'anno ti ha detto male" di Pulsatill

Buona Domenica Sognatori,

visto che Natale incombe ho pensato in questo mese di lasciarvi qualche recensione a tema che possa darvi lo spunto per qualche regalo libroso, cercando di andare incontro a tutti i gusti.
Inizio con un libricino piccolo piccolo, decisamente senza pretese e buono per passare una mezzoretta che già dal titolo è un programma.

Titolo: Quest'anno ti ha detto male
Autore: Pulsatilla
Editore: Bompani
Prezzo:€ 4,00
Pagine: 120


"In questo libro non caposaldare (un divertissement, puoi chiamarlo, quando vuoi imbastire dotte conversazioni al bar) si bersagliano fascisti, comunisti, responsabili marketing, bambini, zingari, sardi, ninfomani, commercianti, ecologisti d'accatto, psicologi d'accatto, poeti d'accatto e svariate altre categorie, sempre d'accatto. Se ne hai abbastanza di vivere in Italia, qui troverai solidi argomenti a favore dell'espatrio."

giovedì 7 dicembre 2017

Recensione: "Magic" V.E. Schwab

Indovinate un po'? Ebbene sì, anche questo mese sono in ritardo con la recensione della lettura di gruppo!
Però, considerando che solo ieri ero a pagina 70, direi che poteva andare molto peggio, no?

Titolo: Magic
Autore: V.E. Schwab
Editore: Newton Compton Editore
Prezzo:€ 10,00 (ebook € 2,99)
Pagine: 342


Kell è uno degli ultimi maghi rimasti della specie degli Antari ed è capace di viaggiare tra universi paralleli e diverse versioni della stessa città: Londra. Ci sono infatti la Rossa, la Bianca, la Grigia e la Nera, dove accadono cose diverse in epoche differenti. Kell è cresciuto ad Arnes, nella Londra Rossa, e ufficialmente è un ambasciatore al servizio dell'Impero Maresh, in viaggio alla corte di Giorgio iii nella Londra Bianca, la più noiosa delle versioni di Londra, quella senza alcuna magia. Kell in verità è un fuorilegge: aiuta illegalmente le persone a vedere anche solo piccoli scorci di realtà che non potrebbero mai vedere. Si tratta di un hobby molto rischioso, però, e adesso Kell comincia a rendersene conto. Dopo un'operazione di trasporto illegale andata storta, Kell fugge nella Londra Grigia e si imbatte in Delilah, una strana ragazza che prima lo deruba, poi lo salva da un nemico mortale e infine lo costringe a seguirla in una nuova avventura. Ma la magia è un gioco pericoloso e se si vuole continuare a giocare prima di tutto bisogna imparare a rimanere vivi...

Segnalazione: "Brainteaser" Flavia Giordano

Visto che le feste incombono continuo con le segnalazioni di libri che possono essere splendide idee regalo. 
Oggi tocca agli amanti del thriller che in Brainteaser troveranno un romanzo promettente e stuzzicante. ;)

Titolo: Brainteaser
Autore: Flavia Giordano
Editore: Smasher
Prezzo:€ 13,00 (ebook € 3,90)
Pagine: 352
Uscita: 7 Novembre 2017


Sasha Hill è un detective della polizia londinese, e si è perso.
Si è smarrito tra quello che avrebbe voluto fare e quello che realmente ha realizzato, tra chi credeva di essere e la persona con la quale è finito a fare i conti ogni mattina, davanti allo specchio.

Alexander Davies, invece, si è ritrovato. In un corpo che non riconosce più, in una vita che non aveva previsto, lui che delle intuizioni ha fatto da sempre la sua arma migliore.
Si è scoperto solo, derubato della propria parte emotiva, perché quella risiedeva nel suo unico amico, e adesso lui non c’è più: è stato portato via dal fuoco.

Poi, c’è il sangue.

La scia di sangue che si snoda attraverso Londra e che finirà col fare incontrare le loro strade.

Sasha e Alex dovranno collaborare, conoscersi, perdonarsi, per poter arrivare alla fine del percorso, nel punto dove tutto ha avuto inizio.








Le fiamme, e insieme a loro il calore, devono essere davvero
vicine, perché sento gli occhi che bruciano, e mi scende
una lacrima.
Però, alla fine, non è poi tanto male. Morire insieme. 
L’unico dispiacere è che nessuno verrà a portare i nostri corpi
dove avevamo deciso. Ma forse è meglio così.
Non ha vinto nessuno, come era giusto che fosse.
Resta solo una domanda...
Perché.


Link utili:






Disponibile anche in tutti i maggiori store on line e in libreria.





Biografia autrice

Flavia Giordano è nata a Barga nel 1987. Vive, studia e lavora a Roma, dove si è trasferita quasi dieci anni fa.
Nel 2013 ha pubblicato, per i tipi Smasher, “Le ombre di Luce”, un fantasy per ragazzi.
Nello stesso anno, il catalogo di Enzo Delfino Editore ospita il romanzo breve a tematica thriller/horror
“Baby Blue”.
“Brainteaser” rappresenta il ritorno alla scrittura dopo un lungo periodo di pausa.
Il thriller è stato scelto dalla Scuola Holden come finalista al concorso “ilmioesordio2015”.


Altri link utili:







mercoledì 6 dicembre 2017

Recensione: "This man Trilogy" Jodie Ellen Malpas

Qualcuno si è accorto che ho saltato il turno con il WWW oggi?
In questi giorni non ho letto assolutamente niente, me ne è mancato proprio il tempo. :(
Ma facciamo finta che non sia successo niente e passiamo direttamente alla recensione di oggi.

Quella della Murphy avrebbe dovuto essere una trilogia stuzzicante e sensuale, ma invece si è rivelata quasi subito una delusione e non so se a farmi accapponare la pelle sia stato più il libro o i commenti riportati sulla quarta di copertina.

Inauguriamo quindi il mese di Dicembre con una recensione al vetriolo, che sarà pure vero che a Natale siamo tutti più buoni, ma senza esagerare, eh! ;)






Titolo: This man trilogy
Autore: Jodie E. Malpas
Editore: Newton Compton Editore
Prezzo:€ 8,00 (ebook € 6,99)
Pagine: 1320


Ava è stata chiamata ad arredare alcune stanze di una lussuosissima dimora londinese. Il proprietario, Jesse Ward, ha chiesto di lei personalmente. Ava si presenta all'appuntamento aspettandosi un vecchio aristocratico e invece si ritrova davanti un uomo giovane, pericolosamente bello e molto sicuro di sé. Fin da subito è chiaro che Jesse sa come ottenere quello che vuole, e adesso vuole lei. È sensuale e prepotente, dominante e irragionevole. Ma le ha mostrato anche il suo lato più debole e tormentato e, per non dover soffrire, Ava non ha altra scelta che lasciarlo. Jesse però è un uomo da cui è impossibile fuggire. E ora lei è determinata a far luce sul suo misterioso passato, anche se questo significa stargli molto vicino, e lasciarsi trascinare ancora una volta nel vortice della passione.

martedì 5 dicembre 2017

Segnalazione: "Quando c'era la luna" Roberta Ambrogio e Sara Stroppa

Buon pomeriggio Sognatori,

Ieri come vi ho detto mi sono divertita ad addobbare casa. Ho fatto l'albero, preparato il presepe e messo il ramo d'abete (finto) sulla mensola del camino con tante palline rosse e oro! ^_^
♥♥♥ Quanto mi piace vedere la casa piena di lucette e addobbi vari! ♥♥♥

Oggi vi voglio far conoscere un romance tutto made in Italy e scritto a quattro mani da Roberta Ambrogio e Sara Stroppa. Bene, allora non perdiamoci in chicchere e andiamo a scoprire Quando c'era la luna!


Titolo: Quando c’era la luna
Autore: Roberta Ambrogio e Sara Stroppa
Editore: Libromania
Genere: Romance
Data di pubblicazione: 21 Novembre 2017
Prezzo: 3,99 €


Chiara e Virginia sono migliori amiche e non potrebbero essere più diverse. Chiara è solare ed espansiva, Virginia schiva e individualista. Le loro vite cambiano per sempre quando una trascina l’altra al bancone del Moonriver un venerdì sera di fine marzo. La luna piena e un’eterna Roma fanno da cornice alla passione travolgente che esplode tra la bellissima Chiara e il glaciale Andrea, un musicista bolognese riservato e intrigante, e fa da galeotta a un legame che avrà bisogno di più tempo per sbocciare: quello tra Virginia e Marco, accomunati da un sogno perduto e pesanti aspettative future. Ma la vita è imprevedibile: il fratello di Andrea s’innamora di Chiara che intanto ha trovato lavoro come modella e Marco manda a monte il suo matrimonio per amore di Virginia, che rimane incinta. Amori tormentati, ambizioni e delusioni scandiscono le loro giovani vite e li fanno crescere, maturare e scoprire cosa il destino ha in serbo per ciascuno.

Dove acquistarlo: http://amzn.to/2jP2Nj1 e nei maggiori store digitali