Www: Wednesday 2 - 2018




Buon Mercoledì,

dopo aver vergognosamente saltato il primo WWW di quest'anno eccomi qua con la consueta rubrica del mercoledì. 
Come sapete durante le feste non sono riuscita a leggere molto (ovvero non ho proprio letto niente), ma ora che gli impegni sono smaltiti sono pronta a ripartire. Curiosi di sapere cosa ho combinato?

Cosa stai leggendo?

Niente!
Ecco scommetto che questa risposta non ve la aspettavate! XD XD
Stavolta ho la scusa perfetta, ovvero la maledizione del mercoledì. E già... avendo finito l'ultimo libro stanotte ancora non ho iniziato niente. o_O


Cosa hai appena finito di leggere?

 


Dopo tanta assenza mi ritrovo finalmente a poter rispondere con soddisfazione a questa domanda. Infatti in questa settimana ho letto addirittura tre libri.... non che siano una cifrona ma se considerate che sono due settimane che non leggo niente è comunque un buon risultato, no?

Finalmente sono riuscita a terminare Il segno della Tempesta, libro iniziato prima della crisi delle feste che è rimasto pazientemente ad aspettarmi fino all'epifania. Be' quando l'ho ripreso in mano l'ho semplicemente divorato e se riesco oggi posto la recensione!
Nel frattempo in questi giorni ho letto anche un libro che da tanto mi incuriosiva, Fiabe Italiane di Calvino, un malloppo di mille pagine che raccoglie tantisssssssssssssime fiabe della nostra tradizione. Un bel modo per riscoprire la nostra penisola e rievocare qualche ricordo di infanzia. QUI la (mini)recensione.
E poi stanotte, presa da un impulso irrefrenabile, mi sono tuffata su un chick lit con Un disastro chiamato amore, lettura leggera e divertente con una protagonista a metà tra Bridget Jones e il ragioner Ugo Fantozzi che non può non fare tenerezza.  ^_^

Cosa leggerai?

E poi siamo alla domanda delle domande a cui, tanto per cambiare non ho risposta. Cioè avrei anche una Tbr però tanto alla fine faccio sempre come mi pare! :P

Ecco qua, questo il primo WWW del 2018 ed ora sono davvero curiosa di scoprire quali sono state invece le vostre letture, quindi lasciatami link e commenti!

19 commenti:

  1. Adoro le fiabe italiane di Calvino nonostante il romanzo sia un mattone *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti la mole spaventa un po', ma alla fine le fiabe volano via una dopo l'altra!:)

      Elimina
  2. Adoro Calvino, mi piacerebbe rileggere qualcosa di suo quest'anno ♥
    Io ho appena finito di leggere La magia di Galena e Corrosione, il primo è un Fantasy leggero, il secondo invece è stata una lettura davvero intensa ed emotivamente importante. Adesso, per continuare a smaltire un po' di ebook, ho iniziato I due volti di una vita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso sono curiosa di saperne di più su Corrosione! :o

      Elimina
  3. Che bello Calvino e che belle le fiabe Italiane! Non l'ho letto questo suo volume, ma ti faccio comunque i complimenti per la scelta! Anche per me le feste come andamento di lettura sono andate un po' a rilento. Avrei voluto leggere tantissimo, ma c'è sempre stato qualcosa che me lo ha impedito. Per fortuna è durato solamente i giorni di Natale e dintorni ;)
    Ti lascio il mio WWW se ti va di curiosare :*
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro di Calvino è davvero bello, soprattutto perché mi ha riportato alla mente bei momenti legati ad alcune delle fiabe raccontate. Una bella prima lettura per quest'anno! ♥

      Elimina
  4. Ciao! Un disastro chiamato amore ha una cover simpaticissima e quello che hai scritto su di lui lascia ben sperare, sembra proprio una di quelle letture leggere ee simpatiche che ogni tanto servono :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti è proprio una lettura leggera e rilassante di cui ieri sera sentivo un disperato bisogno! :)

      Elimina
  5. Mi hai ricordato che avrei anche io un libro di mille pagine da leggere - che ho preso nell'estate 2016 e che ancora aspetta.
    Il punto è che si tratta di un romanzo intero e non di storie separate! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho altri libri della stessa mole che mi aspettano (e aspetteranno ancora), ma credo che alla fine si tratti più di un blocco psicologico. Se il libro è scritto bene la mole diventa ininfluente anche se il malloppo di Calvino, come l'ho affettuosamente ribattezzato, si legge bene perché alla fine sono fiabe. :)

      Elimina
  6. Ciao belle le letture terminate (ma ammetto di non averne letto manco uno :D ); Qui il mio www: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/01/www-wednesday-21.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono lettura molto carine! Un bel modo di iniziare l'anno nuovo! :)

      Elimina
  7. Ciao, belle le letture terminate (che io non ho mai letto :D ); Qui il mio www: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/01/www-wednesday-21.html

    RispondiElimina
  8. Un disastro chiamato amore ce l'ho da un po', ma son sempre di corsa e presa da altre letture che ancora non l'ho iniziato :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io lo tenevo sul eReader da un po' poi l'altra sera mi sono decisa. Una lettura leggerissima e godibile, proprio quello di cui avevo bisogno! :)

      Elimina
  9. Quanto mi è piaciuto il libro della Giacobelli! ❤️ Eccoti le mie letture Ali http://ilregnodeilibri.blogspot.it/2018/01/w-w-w-wednesdays.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è stata una lettura davvero carina. :)

      Elimina
  10. Risposte
    1. È un chick lit molto carino. Perfetto per una lettura leggera e poco impegnativa! :)

      Elimina