Arriva in Italia la trilogia "Broken Earth" di N.K. Jemisin



Buongiorno Sognatori!

Eccomi qua con l'annuncio di un'uscita molto interessante. Grazie alla collana Oscar Fantastica, la serie dei tascabili Mondadori di fantasy e fantascienza, arriverà in Italia la trilogia di Broken Earth di N.k. Jemisin.

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio italiano della trilogia, la più premiata serie di speculative fiction degli ultimi vent’anni: un autentico capolavoro del genere.

L'uscita di questa serie è prevista a partire dalla prima metà del prossimo anno e, se devo dirla tutta, sono davvero curiosa di sapere di cosa si tratta! ;)
L'autrice: N.K. Jemisin
Nora K. Jemisin (Iowa City, Iowa, 1972) è la prima scrittrice di colore a vincere il premio Hugo per il miglior romanzo (Octavia Butler ne vinse due ma con racconti) proprio con il libro inaugurale di questa trilogia: The Fifth Season. Un premio bissato l’anno successivo con il secondo capitolo: The Obelisk Gate. Il terzo e conclusivo capitolo della saga, The Stone Sky, ha appena vinto il premio Nebula ed è in finale per il premio Hugo 2018, che sarà assegnato il prossimo agosto. Vive a Brooklyn, New York, con il suo gatto King Ozymandias, detto Ozzy.

Recensione: "Hex - La maledizione" Thomas Olde Heuvelt

Tremate, tremate le streghe son tronate! XD
Siamo un po' fuori periodo,  ma non sarebbe la recensione perfetta per Halloween?
Be' facciamo finta che lo sia, facciamo finta di trovarci in una notte buia e tempestosa e addentriamoci nei segreti di Black Rock.


Titolo: HEX - La maledizione
Autore: Thomas Olde Heuvelt
Editore: Tre60
Pagine: 403
Prezzo: € 18,90 - € 3,99
Apparentemente tutto è tranquillo, a Black Spring. Ma sulla cittadina immersa nel verde della valle dell'Hudson aleggia un'inquietante presenza: lo spettro di Katherine van Wyler, la strega di Black Rock. Braccia incatenate, occhi e labbra cuciti, da più di trecento anni si aggira per le strade della città, entra nelle case, mormora litanie incomprensibili e veglia sui bambini addormentati. Ma non solo; gli abitanti di Black Spring sanno fin troppo bene che convivere con Katherine significa rispettare alcune precise regole: mai avvicinarsi troppo, mai parlare di lei con chi viene da fuori t mai, per nessun motivo, uscire dalla città. La punizione per chi trasgredisce è terribile: si viene colti da un impulso suicida violentissimo e incontrollabile. Sottrarsi al potere della strega è il desiderio di tutti. Ma chi l'ha fatto non è vissuto abbastanza a lungo per raccontarlo. Però adesso qualcuno è esasperalo da quel potere. Qualcuno ha deciso di ribellarsi, di affrontare 'antica maledizione. Qualcuno ì disposto a sfidare la strega di Black Rock. Anche se ciò significa scatenare una serie di eventi devastanti...

Recensione: "La casa senza specchi" Mårten Sandén

Ok, ci riprovo. Ci vuole calma e un atteggiamento zen.... cosa non facile quando il pc decide di cancellarti senza motivo la recensione su cui hai lavorato per ore.

Ohm!!! Ohm!!!

Vabbè ripartiamo.
Oggi voglio parlarvi (tecnologia permettendo) di una favola moderna fatta di luci e ombre che mi ha stupito molto. A dispetto da ciò che pensavo quando l'ho preso, La casa senza specchi non è il solito libro per bambini, ma è un racconto ricco e emozionante da non farsi scappare.

Titolo: La casa senza specchi
Autore: Mårten Sandén
Editore: Rizzoli
Prezzo: € 16,00 - ebook € 7,99
Pagine: 209
Età di lettura 9/10 anni
Thomasine vive da mesi nella grande casa di Henrietta, dove ci sono tante camere e lunghi corridoi, ma nemmeno uno specchio. Suo padre passa le giornate al capezzale dell'anziana prozia malata, mentre lei gira per la casa con i cugini: la piccola Signe, l'odioso Erland, e Wilma, più grande, che fa la prima superiore e ha due anni più di Thomasine. Un giorno Signe scopre che gli specchi di casa sono tutti ammucchiati nell'armadio di una stanza ottagonale. Thomasine e Signe ci entrano insieme, chiudono l'anta alle loro spalle e... quando ne escono, si ritrovano in una casa che è uguale e diversa al tempo stesso. Di cosa si tratta? E chi è quella ragazzina, Hetty, vestita alla marinara? Ciò che i cugini scoprono non è affatto un altro mondo. Può far paura, a tratti, ma li aiuterà in un modo che non avrebbero mai creduto possibile.

WWW: Wednesday 24 - 2018



Buongiorno e ben tornati con l'appuntamento di metà settimana!!

Come procede questo inizio d'estate? Io mi sto godendo il bel tempo approfittandone per leggere spaparanzata sul dondolo nuovo!:P
In più per una volta il caldo non mi sta mettendo K.O. facendomi precipitare la pressione. L'unica nota negativa sono le zanzare. Se c'è una forma di vita nell'universo che odio sono proprio le zanzare. Ce ne sono a milioni e sembrano essersi tutte prese una cotta per me.


Ok, ok...ora la pianto di annoiarvi con queste cose che probabilmente non vi interessano e passo alle domande di rito!

Cosa stai leggendo?



Indovinate? Indovinate?? Nienteeeee!


Io e a maledizione del Mercoledì ormai siamo una cosa sola per cui a questo punto accetto il mio destino ingrato, non succederà mai che io inizi una lettura prima del WWW.
In più non ho ancora deciso quale libro leggere, ma credo che mi buttero sulla serie de La doppia vita di Amy Bensen. Lo scorso anno ho letto il primo volume e mi è piaciuto da morire, per cui voglio assolutamente recuperare gli altri volumi.

Cosa hai finito di leggere?




Questa settimana due letture agli antipodi, infatti ho finito HEX- La maledizione e vi assicuro che si è rivelato un romanzo interessante anche se diverso da come me l'aspettavo e poi, per una volta, come programmato, sono passata a L'incredibile viaggio di un piccolo robot da cuore grande e niente mi sono innamorata di Tang e vi sfido a fare diversamente! ^_^ È una storia dolcissima che mi ha fatto una tenerezza infinita!

Cosa leggerai in seguito?


Anche questa settimana ho le idee abbastanza chiare su cosa leggerò. Se non ci sono imprevisti (e con me ci sono quasi sempre) credo che mi butterò su L'altra famiglia di J. Picoult una scrittrice che adoro.

E voi cosa mi raccontate? Quali libri vi stanno facendo compagnia in questo periodo?

Release Blitz: "Point Break – Book Two: on the road" Marion Seals

 
Buongiorno Readers!
Oggi vorrei iniziare la giornata con il Release Blitz di un libro di cui qualche giorno fa abbiamo scoperto insieme la copertina, Point Break – Book Two: on the road di Marion Seals, il terzo capitolo della serie Living NY.

Scopriamo insieme di cosa si tratta! ;)

 Titolo: Point Break – Book Two: on the road
Autore: Marion Seals
Serie: #3 Living NY – #2 Point Break Duet 
Genere: Contemporary Romance, Suspense
Editore: Self Publishing 
Grafica: Franlu
Il destino li ha fatti incontrare. Il pericolo li ha costretti a fuggire. L’amore li metterà di fronte ai loro limiti. Inseguiti da un pericoloso criminale e ricercati dall’FBI, Ryons, Charlotte, Randy e Finnigan lotteranno per le loro vite, in un percorso che li costringerà a fare i conti con i loro stessi sentimenti e li metterà di fronte ai loro limiti. Charlotte assaporerà la passione e le sue inossidabili certezze verranno incrinate dall’attrazione per Ryons, il quale scoprirà che le guerre del cuore sono ben più complicate e pericolose di quelle combattute nel suo passato.7 Randy conoscerà l’amore, quello tormentato, difficile e, forse, non corrisposto per Finnigan, la guardia del corpo che alberga da mesi nei suoi sogni proibiti. Riuscirà quest’ultimo ad accettare una verità a lungo negata e a far entrare l’estroso stilista nella sua vita? Ognuno di loro oltrepasserà il suo punto di rottura, e niente sarà più lo stesso.
   

Le ricette del Lunedì: Torta ananas e cocco

Finalmente riesco a postare una nuova ricetta!
Lo so, lo so ultimamente ho trascurato un po' questa rubrica, ma non è per pigrizia o perché ho smesso di fare pasticci ai fornelli. No, molto più semplicemente mi dimentico di fotografare i miei esperimenti, o meglio me ne ricordo quando sono già in tavola e allora... be' diciamo che è troppo tardi! ^_^'

Questa volta per fortuna mi sono ricordata e adesso voglio condividere con voi questa ricetta abbastanza facile, ma soprattutto buonissima. Cocco e ananas sono un'accoppiata perfetta per questa stagione, richiamano subito alla mente le vacanze e il mare!
Dunque cosa aspettate, provate per credere!!!

CREMA

3 yogurt piccoli all'ananas
190 gr panna da montare
60 gr zucchero
30 gr farina di cocco
2 fogli e mezzo di colla di pesce
4 cucchiai di latte

GELATINA

200 gr ananas a fette
1 tazzina da caffè di acqua
70 gr zucchero
1 foglio e mezzo di colla di pesce

BASE

3 uova
140 gr di zucchero
100 gr farina
40 gr fecola
mezza bustina di lievito
una tazzina da caffè di succo di ananas
2 cucchiai di farina di cocco

Recensione: "Amore su carta da zucchero" Maria Murnane

Hello Everyone!!

Ben tornati nel mio angolino anche in questo calda mattinata! Siete pronti per una nuova recensione?
Oggi parliamo di questo romanzo di Maria Murnane che purtroppo si è rivelato una grande delusione.

Titolo: Amore su carta da zucchero
Autore:Maria Murnane
Editore: Giunti Editore
Prezzo: € 6.90 - ebook € 4,99
Pagine: 381
Reduce da una terribile delusione d’amore, Waverly Bryson, giovane pierre sportiva alla soglia dei trent'anni, ha solo due possibilità: annegare nella disperazione o dare retta alle sue amiche del cuore e rimettersi di nuovo in pista. Così, alla ricerca dell’uomo ideale, si lancia in una serie di appuntamenti che ben presto si rivelano a dir poco disastrosi e che le sue amiche etichettano come “la parata degli sfigati”: il taccagno, il logorroico esperto di detrazioni fiscali, lo stalker che la tempesta di mail a ogni ora del giorno e della notte. Ma non tutto il male viene per nuocere e Waverly, armata di carta e penna, inizia a scrivere brevi frasi sull’amore e sulla vita, spiritose e pungenti, pensando alle giovani donne single e disperate come lei. Che a quanto pare sono molto numerose... Di lì a trasformare quello che sembrava un semplice sfogo liberatorio in una vera e propria linea di biglietti di auguri, il passo sarà breve. E all'improvviso, come capita spesso con una buona idea, la sua vita subisce una brusca e inattesa sterzata...

Con la verve irresistibile del Diario di Bridget Jones e la profondità di una confessione sentimentale, Amore su carta da zucchero è la commedia più romantica e frizzante degli ultimi anni.