mercoledì 23 novembre 2016

WWW: Wednesday # 36

 
 
Ciao a tutti e buon Mercoledì!
Finalmente eccomi qua con un nuovo WWW. Dopo aver saltato il turno settimana scorsa, ho ripreso in mano qualche libro e finito quello che stavo leggendo da due settimane. Piano piano sto tornando alla mia normalità (era ora)!
Ma bando alla ciance, vediamo un po' cosa ho combinato!
Cosa stai leggendo?
 
 
 
Il diavolo veste la 40. Ho fatto una fatica immensa a trovare questo libro e l'ho sto leggendo con vero piacevole. Nonostante il tema importante e attuale, l'autrice si racconta con ironia e senza censure. L'ho iniziato solo ieri, ma l'ho sto divorando!!

Cosa hai appena finito di leggere?
 
 
 
Ci ho messo 15 giorni, ma alla fine ce l'ho fatta e non perché il libro sia noioso o pesante, al contrario. Mangia, prega ama è scritto benissimo con ironia e positività pur affrontando il percorso di riscoperta di sé dell'autrice che inizia con una profonda crisi esistenziale. Averlo trascinato tanto ha un po' penalizzato la lettura, per cui penso che prima o poi lo rileggerò con più calma.
Shatter me l'ho invece finito in un lampo, un po' per la trama accattivante, un po' per lo stile usato dall'autrice che è a dir poco inusuale e tuffa il lettore dentro la narrazione, nella testa della protagonista. Non vedo l'ora di leggere il seguito.
Vita Brevis. È un racconto in forma epistolare dove la ex concubina di Sant'Agostino risponde all'uomo criticando alcuni punti fondamentali della condotta religiosa e riportando alla luce alcune domande fondamentali tra cui: può l'amore romantico essere un limite per il credo religioso?
 
Cosa hai intenzione di leggere?
 
 
 
Non so, credo di aver bisogno di una lettura poco impegnativa, ma come sempre lo scoprirò solo all'ultimo momento! Voi comunque se avete suggerimenti non esitate! ;)
 
 

16 commenti:

  1. Il diavolo veste la 40 l'avevo preso molto tempo fa a 2 euro e non ho ancora avuto l'opportunità di leggerlo xD invece Shatter me DEVO leggerlo! u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi leggerli entrambi assolutamente!!! :)

      Elimina
  2. SHATTER ME è piaciuto anche a me *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere il seguito! Ormai manca pochissimo!!

      Elimina
  3. Non vedo l'ora di leggere Shatter Me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti piaccia, ha uno stile davvero particolare che non può non colpire.

      Elimina
  4. Ciao, di "Shatter me" ho sentito parlare bene... magari lo segno in wishlist! :)
    Se vuoi fare un salto da me ti lascio il mio WWW: http://laragazzacolkindle.blogspot.it/2016/11/www-wednesday-23.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piace il genere distopico te lo consiglio, è particolare e scritto in modo davvero originale!
      Passo subito da te! ;)

      Elimina
  5. Ciao la mia curiosità si è accesa su "Shatter me" voglio proprio leggerlo :)
    Baci
    Gabri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabri! Shatter me è veramente una lettura originale e lo stile dell'autrice si distingue dalla massa. Spero che il libro ti piaccia! :*

      Elimina
  6. Shatter me io l'ho adorato, ma chissà...

    Passa se ti va http://angelsbook-reader.blogspot.it/2016/11/w-w-w-wednsday14.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non vedo l'ora di leggere il seguito, ormai manca poco...

      Elimina
  7. Shatter me è in WL da un bel po di tempo...chissà se riuscirò a leggerlo! Comunque sono d'accordo con te su Mangia prega ama, è scritto molto bene ma se non sei predisposta mentalmente fai fatica a leggerlo. Io ricordo di averlo sospeso e ripreso in seguito :-)
    Se ti va qui trovi il mio www https://lamiacaoticalibreria.blogspot.it/2016/11/w-w-w-wednesday-29.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono riuscita a finire il libro della Gilbert, ma non nascondo di aver fatto fatica (solo x colpa del periodo non troppo semplice che ho attraversato). Ciò nonostante mi è comunque piaciuto molto sia il messaggio che lo stile dell'autrice, per questo penso valga la pena ritentare quando in un altro momento. :)

      Elimina
  8. Ciao Alisya, mi incuriosisce il diavolo veste 40, sembra una lettura ironica ma anche con spunti di riflessione, come le storie che piacciono a me :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel! Il diavolo veste la 40 è un libro particolare, che parla di disturbi alimentari in modo diverso. La protagonista racconta la sua esperienza a cuore aperto, senza però piangersi addosso o drammatizzare. È davvero valsa la pena faticare tanto per trovarlo!

      Elimina