martedì 17 gennaio 2017

Recensione: "Moonlight Shadow" di Banana Yoshimoto

Recensione breve per un libro breve; l'ho adorato!! Che dite meglio spenderci qualche parola in più?
Questo libro l'ho adorato veramente tanto! ^_^
 
C'è un giorno, un giorno soltanto, in cui in condizioni particolari è possibile rivedere i propri cari defunti. Dicono che qualcuno è pure in grado di sentirli e parlar loro. Che sia possibile per Satsuki, che non riesce in alcun modo a scordare il ragazzo perduto, e Hiiragi, che per ricordare Yumiko ne indossa tutti i giorni la divisa alla marinara? La misteriosa Urara, che intuisce i numeri di telefono delle persone al primo sguardo, ne sembra convinta.
 
Ho scoperto la Yoshimoto lo scorso anno grazie alla Challenge e devo dire che mi sono innamorata del suo stile delicato, a metà tra fiaba e racconto.
Moonlight Shadow parla del dolore della perdita, ma lo fa in modo soave grazie ad un linguaggio che sfiora la poesia. A metà tra il reale e il sovrannaturale, questo racconto breve descrive alla perfezione il dolore e la solitudine dei personaggi e trasmette con altrettanta efficacia le emozioni al lettore.
In solo 38 pagine la Yoshimoto sa toccare il cuore di chiunque abbia mai perso una persona cara. Assolutamente da provare!!

Sia io che Hiragi in quei due mesi avevamo acquistato un'espressione che nessuno dei due aveva prima. L'espressione di chi combatte con se stesso per non pensare alle persone perdute. Un'espressione che inconsapevolmente assumi quando brancoli nell'oscurità e a ogni ricordo la solitudine ti assale.

 *****
5/5

 
 
Titolo: Moonlight Shadow
Autore: Banana Yoshimoto
Editore: Feltrinelli
Pagine: 38
Prezzo: € 0,99

6 commenti:

  1. Non conosco questo racconto ma mi hai fatto venir voglia di leggerlo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che ne vale la pena. Breve e dolcissimo!

      Elimina
  2. Ciao Alisya! Deve essere davvero una bellissima storia...da leggere al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! Te lo consiglio vivamente!

      Elimina
  3. ciao cara, amo Babana Yoshimoto soprattutto le prime pubblicazioni ma questo racconto me lo sono persa, voglio recuperare, grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piaccia, io l'ho semplicemente adorato (semmai ti fosse rimasto qualche dubbio)! ;)

      Elimina