venerdì 2 giugno 2017

Segnalazione: "American History" di JD Hurt

Buon pomeriggio,
 tempo di segnalazioni. Oggi vorrei parlarvi di American History il primo capitolo di una duologia dark, scritta da JD Hurt in uscita il 30 giugno 2017, ma, se siete interessati, è già possibile pretornalo. Scopriamolo insieme!

Sono stato un violento, un picchiatore, un adolescente perso. Poi lei è entrata nella mia vita come un bel sogno, come un incanto e mi ha cambiato. Marcia per me è stato questo: rinascita in un'esistenza sbagliata.

Io sono Ryan Carroll e questa è la mia storia americana.

Sono un violento, un delinquente, un uomo perduto. Lei è entrata nella mia vita come un incubo, pronta a riportare a galla demoni antichi seppelliti sotto strati di fango. Marcia è questo per me: morte, distruzione, qualcosa che devo estirpare se voglio stare al sicuro.

Io sono Stephan Carroll e questa è la mia storia americana.

Sono una bugiarda, una vigliacca; un passato che non ho mai accettato mi ha cambiata per sempre. I fratelli Carroll mi hanno cambiata per sempre. Seppure uno di loro è affetto, tenerezza, l'altro è solo morte, disperazione, buio.

Io sono Marcia Horowitz e questa è la mia storia americana.

Ryan, Stephan, Marcia: quando l'amore diventa oscurità.

Nota dell'autrice: American History 1 è il primo capitolo di una duologia dark dedicata alla storia di Marcia. L' American History fa parte della Dark Necessities Series (per una maggiore comprensione del testo è necessario aver letto almeno Stolen 1).
 
Ed ora ecco un piccolo assaggio dal testo
Una sagoma imponente si staglia all'ombra della stanza; è vestita non troppo elegantemente con una camicia bianca che fascia il torace possente e un paio di jeans sdruciti ad arte. 

La luce fioca che penetra dalla finestra serrata illumina i capelli folti e chiari.

Biondi come i miei.

La sagoma si volta leggera come un felino, avanza fino alla scrivania di legno massiccio col passo felpato di una pantera.

Di nuovo il vento freddo gela le mie gambe; avverto freddo fin dentro il cuore; i mobili dell'ufficio vorticano in una danza che gli occhi non riescono a fermare.

“Stephan” sussurro incredula.

Sento le ginocchia piegarsi, il respiro mozzarsi, la voce affievolirsi in un ansito patetico.

“Stephan sei proprio tu” ripeto scioccamente. Cerco un appoggio per fermare le mani che tremano: nulla, non trovo niente. In qualche modo rimango in piedi. Ma continuo a tremare. Come una foglia, come allora.

Come alle Everglades.

Lui è proprio lui: qui di fronte a me. Ancora bello, come sempre gelido, appena più maturo. Con qualche ruga precoce attorno agli occhi neri. Occhi vigili, cruenti, dalle pupille chiuse che non vogliono parlare: sanno solo comandare, ferire, umiliare.

Adesso osservano me. Silenziosi, giudici, non più smorti.

Biografia
 

JD Hurt é l'alter ego di Elena. Ogni tanto si diletta a scrivere dark romance e poesie; è laureata in giurisprudenza ma fa tutt'altro nella vita. Ama il rock in tutte le sue sfumature, adora il cinema indipendente e gli scrittori maledetti. American History 1 è il primo volume dell'omonima duologia che fa parte della Dark Necessities Series. Oltre la Dark Necessities Series composta da Stolen 1 e Stolen 2 ha pubblicato la Mafia Men Series e il thriller Oltre Il Bene.

Nessun commento:

Posta un commento