lunedì 13 febbraio 2017

Recensione: "Il Bizzarro Museo degli Orrori" di Dan Rhodes

Sono triste. Sono molto, molto triste.
Questo libro si è rivelato una grandissima delusione! :(

ForsterIn un paesino qualunque nel cuore di una regione imprecisata, c’è un posto molto speciale: un museo dei suicidi, fondato da una ricca benefattrice con il nobile intento di distogliere le anime depresse dai pensieri di morte. Ma quando cala la notte in questo museo succede qualcosa di molto inquietante... Eppure i rumori non turbano il vecchio custode: il tempo di ingoiare un ragno che gli cammina sul viso, e poi chiude di nuovo gli occhi e riprende a russare. Quali orribili segreti si nascondono tra queste mura? E chi è Ernst Fröhlicher, l’enigmatico dottore giunto da lontano con il suo inseparabile labrador nero? Il mistero aleggia sempre più fitto, ma la terribile verità sta per venire finalmente a galla… Tra presenze sinistre, triangoli d’amore, suicidi, cannibalismo, personaggi grotteschi e situazioni al limite dell’assurdo, un racconto macabro, avvincente e divertentissimo.


In realtà la trama in sé è carina e affascina per la sua bizzarria, ma dell'umorismo e della suspence promessa non c'è traccia.
I protagonisti sono un dottore con un vizio particolare e il vecchio custode di un museo a tema insolito, legati dalla serie di suicidi che si verificano all'interno dell'edificio dopo la chiusura.
Il vecchio è indifferente al mondo, manca di empatia e vuole solo lavorare quel tanto che basta a vivere il resto della sua vita in pace e solitudine, il dottore cerca invece di colmare un vuoto, una fame insaziabile a cui ha trovato uno strano rimedio.

Purtroppo il racconto è frammentario, procede a singhiozzo e le varie sottotrame non si armonizzano neanche quando finiscono per convergere. Non c'è tensione narrativa, interesse, emozione e, a parte un paio di personaggi, il resto lascia totalmente indifferenti.

Conoscendo lo stile dell'autore mi aspettavo un libro brillante, spiritoso e avvincente, capace di catturare l'attenzione dei lettori più giovani. Invece Il bizzarro Museo degli orrori è una stori piatta e monotona che annoia.
Poco da dire. Bocciato in toto.


*
1/5


Titolo: Il bizzarro Museo degli orrori
Autore: Dan Rhodes
Editore: Newton Compton
Pagine: 256
Prezzo: € 0,99 ebook

Nessun commento:

Posta un commento