giovedì 11 agosto 2016

Recensione: "Nudi e Crudi" di Alan Bennett

READING CHALLENGE
N° 11-  Un libro scritto da un autore inglese


Questo libricino l'ho scoperto per caso e devo dire che l'ho trovato davvero interessante. Ad incuriosirmi è stata sicuramente la trama particolare e stuzzicante.
 
Trovare la casa svaligiata dai ladri è senza dubbio un evento sinistro. Ma se spariscono anche la moquette, il rotolo della carta igienica, il forno e l'arrosto che attendeva lo scatto del timer, è palese che non può trattarsi di un semplice furto.

 Sospeso tra ironia e serietà Nudi e Crudi è la storia paradossale di una coppia che, dopo trent'anni di matrimonio, viene derubata di tutto ritrovandosi così faccia a faccia senza schermi. Da un lato questa situazione ha risvolti che fanno sorridere, come quando Mr. Randsome preso dall'urgenza di andare in bagno si rende conto che i ladri hanno portato via tutto, perfino la carte igienica, dall'altra tocca un tema serio che fa riflettere.
 
Il titolo, azzeccatissimo, descrive perfettamente la situazione dei coniugi Ransome che, privati del conforto degli oggetti della vita quotidiana e della routine che li accompagna, si ritrovano nudi e crudi. Il vuoto dell'appartamento palesa velocemente le mancanze che caratterizzano il matrimonio, a partire dalla basilare incapacità di comunicare, oltre che le piccole bugie e i segreti del quotidiano.
 
Al furto i due reagiranno in modo diverso: Mrs Randsome scoprirà il piacere della trasgressione della routine e si spingerà verso terreni che fino ad allora non aveva considerato, mostrando come non sia mai troppo tardi per aprirsi a cose nuove. Il marito invece, caparbio e ottuso, si mostra restio al cambiamento e pensa solo a come ripristinare ciò che ha perso.
 
Il finale lascia un po' di amarezza, ma che, nel quadro della storia non guasta affatto, creando uno spazio più riflessivo che si allontana dalla leggerezza iniziale della trama.
 
A differenza da quanto letto in giro Nudi e crudi non è un libro divertente, ma un ottimo esempio di humor inglese, una lettura semplice che si caratterizza per uno stile linguistico buono e fluente.
Una lettura diversa dal solito, ma che ho affrontato con piacere.

CARINO
 
 
Titolo: Nudi e Crudi
Autore: Alan Bennett
Editore: Adelphi
Pagine: 90
Prezzo: ebook in prestito dal portale MLOL

Nessun commento:

Posta un commento