mercoledì 13 luglio 2016

WWW: Wednesday # 18


Buongiorno a tutti!
Vi state godendo queste belle giornate estive? Io cerco di farlo il più possibile (lavoro permettendo), anche se così trascuro un po' il blog. Anche le letture vanno un po' a rilento, ma il tempo ultimamente scarseggia sempre.  :(
In compenso ieri ho passato una bellissima giornata alla terme: pace, relax ed un libro. Cosa si può volere di più dalla vita?
 
Cosa stai leggendo?
 
 
 
Come preannunciato settimana scorsa, sto leggendo la prima trilogia di Shadowhunters e giusto ieri ho finito il primo libro Città di Ossa. Non voglio scendere nei dettagli, ma devo dire che per ora non mi entusiasma tanto.

Cosa hai appena finito di leggere?
 
 
Ci ho messo un po' ha finire IL Profumo. Principalmente colpa del ritmo estremamente lento e cadenzato. La storia è particolare e lo stile curato e delicato, ma devo dire che questa lettura mi ha lasciato alquanto indifferente. :(
 
Cosa leggerai?
 
L'idea è di finire la trilogia di Shadowhunters, sperando che gli altri libri riservino qualche emozione in più.
 
E voi vi state godendo l'estate? Quali letture vi accompagnano?
 

12 commenti:

  1. Io ho sempre sentito parlare bene della serie di Cassandra Clare e da sempre mi dico di iniziarla ma puntualmente c'è qualcosa che mi frena e mi dedico ad altro. Esiste un audiolibro in merito? Perché magari ascoltando qualche capitolo mi verràè voglia di leggere eheheh ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che esista, ma per esperienza direi che se l'audio libro è fatto male, potresti farti un'idea sbagliata. Però da questa trilogia (o almeno dai primi due libri) è stata tratta una serie tv, magari puoi vedere quella! ;)

      Elimina
  2. A me Città di ossa è piaciuto, ma come detto nella recensione, mi aspettavo di più visto il fan delirio che c'è in giro per la Clare. Comunque prossimamente andrò avanti con gli altri libri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che Città di ossa non mi sia piaciuto, è piuttosto che con il clamore che circonda questa saga mi aspettavo qualcosa di più forte. Per lo più questo libro mi è sembrato abbastanza introduttivo e solo verso metà inizia a diventare più incalzante. Ma aspetterò di finire la trilogia prima di esprimere pareri definitivi! ;)

      Elimina
  3. Allora chi diceva che "Il profumo" è lento non aveva tutti i torti. Onestamente non sono nemmeno stupita di leggere che sei rimasta alquanto indifferente a riguardo - ricordo una compagna di scuola che parlava in maniera entusiasta del film che ne era stato tratto, ma già da quello io ero scettica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo è un libro particolare ed in realtà è estremamente simile al film come impatto. L'aspetto peculiare è l'accostare uno stile narrativo quasi poetico, dolce, mai incalzante con dei contenuti che sono l'esatto opposto.
      Non è un libro malvagio, ma non direi che è una lettura da portare sotto l'ombrellone.

      Elimina
  4. Il prossimo anno a giugno andrò a Parigi alla Conv di Shadowhunters dove ci sarà Daddario e mi sa che dovrò iniziare per forza la serie ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Belloo!! La conv di Shadowhunters! Mi piacerebbe partecipare ad un evento così, soprattutto per vedere come si svolge!

      Elimina
  5. Piacere sono una nuova follower. Ho amato il film tratto dal libro Il Profumo e quindi mi sono a decisa a prendere il libro, ora è nel mio kobo che mi chiama...prima o poi cederò =D
    Se ti va questo è il mio WWW libroquandounavitanonbasta.blogspot.it/2016/07/wwwwednesday-4.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ines e benvenuta! :)
      Il profumo è un libro particolare, ma se ti è piaciuto il film sono sicura che anche il libro non ti deluderà. ;)

      Elimina
  6. Ali, prova con il film di Profumo, sicuramente sarà più scorrevole ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara!
      Il film l'ho visto in parte (diciamo da metà in poi) ed in effetti l'ho trovato molto più scorrevole del libro che ha un ritmo troppo lento! Grazie mille!! :)

      Elimina