lunedì 13 giugno 2016

Le ricette del lunedì: Lasagna con pane carasau

Dopo uno dei lunedì più disastrosi nella storia dell'umanità, eccomi qua con l'appuntamento settimanale tra i fornelli!
Ho combattuto per tutto il giorno con il pc che non voleva proprio saperne di funzionare, al punto che per spegnerlo dovevo tener premuto il tasto di avvio, e alla fine ho capitolato e formattato tutto perdendo file, foto e... non fatemici pensare che mi vengono ancora le lacrime agli occhi.
Se la settimana inizia così, sarà dura arrivare a Domenica!
Ma scarichiamo un po' di stress cucinando (e mangiando) qualcosa di sano, sfizioso e soprattutto semplice da preparare. Quella di oggi è una ricetta estiva veloce, leggera e golosa che non richiede quasi alcuna cottura. A me l'ha suggerita mia sorella ed è stato amore al primo assaggio.
Ma veniamo al sodo.

 
INGREDENTI
 
4 sfoglie di Pane carasau
3 zucchine piccole
200 gr pomodori ciliegini
2 mozzarelle
parmigiano q.b
sale e pepe q.b
 
 
 
 
 
La realizzazione e semplicissima. La parte più noiosa è preparare le verdure.
Tagliare le zucchine a julienne e condirle a piacere e lasciare ad insaporire. Preparare alla stesso modo i pomodorini tagliandoli in pezzi non troppo piccoli e lasciarli insaporire. Sminuzzare la mozzarella e metterla su carta da cucina per farla asciugare.
Venti minuti prima di preparare il piatto, montare la lasagna disponendo su una teglia (io ho usato quella da dolci ma potete usare quella che volete) disponendo uno strato di pane carasau, uno strado di verdure accuratamente scolate, mozzarella e parmigiano, alternando gli strati fino a che non terminate le verdure.
A me sono venuti tre strati mettendo un po' di "ripieno" anche sulla superficie, ma se preferite potete terminare con il pane carasau e una spolverata di parmigiano per fare la crosticina.
10-15 minuti in forno a 200° per far sciogliere i formaggi e voilà!
 
 
Potete sbizzarrirvi con le verdure che più vi piacciono o con quelle che avete nell'orto. La prossima volta proverò a sostituire le mozzarelle, che in cottura rilasciano un po' troppa acqua con un altro formaggio tipo Galbanino e vedrò cosa viene fuori.
Che altro dire; piatto buonissimo, adatto alla stagione estiva (sempre che si decida a venire) che conquisterà anche i più scettici, provare per credere!
 

Nessun commento:

Posta un commento